Comunicato evento taxi amico

cropped-b130.jpgGli artisti Dimitri Salonia e Lidia Monachino hanno donato al Comune di Naso due opere prestigiose per dare un  loro contributo all’iniziativia.

 Sarà presentato domani, domenica 18 marzo, in piazza Roma nel comune di Naso (Messina) il progetto ‘Taxi Amico’, un servizio per il trasporto pubblico collettivo di anziani, disabili e per chi è svantaggiato per condizioni fisiche, psichiche, sociali o familiari. L’iniziativa, promossa dal Comune di Naso e da alcuni sponsor privati, verrà svolta con un automezzo Fiat Doblo’ attrezzato con elevatore e omologato a norma di legge. Il trasporto, garantito gratuitamente dai servizi sociali, può accogliere 1 disabile in carrozzina più 2 passeggeri per tratta. Il servizio garantirà le seguenti prestazioni: accompagnamento a visite mediche generiche o specialistiche, accompagnamento per esami clinici; accompagnamento per cure fisioterapiche, accompagnamento a Centri diurni e/o sociali (centri sociali anziani), accompagnamento presso il cimitero comunale, il mercato settimanale e le farmacie cittadine. Si può prenotare il Taxi Amico tutti i giorni, attraverso i numeri telefonici: 3357818075 opp. 0941 960076, del Comune dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 12. Il progetto ha il patrocinio della Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Provincie autonome, dell’ANCI e dell’Unione delle provincie d’Italia. Per poter usufruire del trasporto a chiamata basta presentare richiesta all’Ufficio per i Servizi Sociali del Comune.

La richiesta verrà esaminata e, se ritenuta congrua, la persona verrà iscritto nel registro di coloro che potranno godere del servizio. Per fare richiesta di trasporto gli interessati regolarmente iscritti nel registro comunale potranno chiamare l’Ufficio per i Servizi Sociali e prenotare con anticipo la corsa necessaria. Tra gli sponsor del progetto anche la Scuola Coloristica Siciliana. Gli artisti Dimitri Salonia e Lidia Monachino hanno infatti donato al Comune di Naso due opere prestigiose per dare un  loro contributo all’iniziativa. Si tratta di una stampa del Maestro Salonia raffigurante ‘Chiara e Francesco’ e di un quadro denominato  ‘Fantasie e colori” della sua allieva Monachino.

Nessun commento ancora

Lascia un commento